Esercizio terapeutico e mezzi fisici nel trattamento dei tessuti biologici

CORSI ECM - TRATTAMENTO DEI TESSUTI BIOLOGICI

  /  Corsi ECM  /  Esercizio terapeutico e mezzi fisici nel trattamento dei tessuti biologici

Esercizio terapeutico e mezzi fisici nel trattamento dei tessuti biologici

€305
  • I EDIZIONE, MILANO
  • SEDE: Istituto Superiore di Osteopatia, Via Ernesto Breda 120, 20126 Milano
  • DATE: 25 - 26 maggio 2024
  • DURATA: 16 ore
  • DESTINATARI: medici, fisioterapisti, terapisti occupazionali, massofisioterapisti (iscritti all'ordine TSRM-PSTRP), studenti dell’ultimo anno dei rispettivi corsi di laurea
  • NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 24
  • CREDITI ECM: 25,6
  • HOTEL CONVENZIONATI:

    Clicca qui per conoscere gli hotel che hanno stipulato una convenzione per l’alloggio dei nostri corsisti.

  • QUOTA D’ISCRIZIONE

    PREZZO SPECIALE PROMOZIONALE
    Euro 250,00 + IVA (euro 305 IVA inclusa)

Esercizio terapeutico e mezzi fisici nel trattamento dei tessuti biologici

Corso esercizio terapeutico e mezzi fisici nel trattamento dei tessuti biologici

About this courseeltdf-lms

PRESENTAZIONE DEL CORSO

L’esercizio terapeutico rappresenta attualmente la metodica con più evidenza scientifica per quanto riguarda gli effetti a lungo termine di un grande numero di disfunzioni neuromuscoloscheletriche, essendo in grado di promuovere dei processi di vero e proprio adattamento nei differenti tessuti biologici. Ogni individuo ha delle caratteristiche proprie morfologiche e funzionali (biotipo) che dipendono da una diversa organizzazione strutturale dei tessuti biologici, dalle espressioni epigenetiche e dallo stile di vita. Per questa ragione non è possibile trasferire banalmente i modelli di training validati nei soggetti sani su soggetti patologici, nei quali sarà invece necessario considerare lo stato di salute del tessuto e gli eventuali processi fisiopatologici in atto al momento del trattamento. Tali considerazioni possono essere estese anche a proposito dell’utilizzo delle terapie fisiche in riabilitazione, le cui modalità di somministrazione devono essere attentamente valutate e dosate in ogni situazione.
In questo corso verranno spiegate le basi clinico-scientifiche e i criteri alla base di un corretta prescrizione dell’esercizio terapeutico, analizzando le peculiarità specifiche di cui tenere conto nel trattamento di ciascun tessuto biologico (fascia, tendini, legamenti, muscolo, ossa, cartilagine, sistema nervoso). Verrà inoltre analizzato il ruolo che i mezzi fisici strumentali possono ricoprire per supportare le differenti fasi del processo riabilitativo per ciascun tessuto. In questo modo il discente acquisirà le basi per poter programmare correttamente degli interventi di riabilitazione integrata nei quali l’utilizzo dei mezzi fisici strumentali, sovente utilizzati per poter ricreare una corretta meccano-trasduzione o modulare il dolore del paziente, possono essere combinati con l’esercizio terapeutico, vero e proprio caposaldo di ogni intervento riabilitativo.

OBIETTIVI DIDATTICI

  • Acquisire conoscenze e competenze specifiche legate al tema della corretta programmazione dell’esercizio terapeutico e del sui effetti sui vari tessuti biologici.
  • Conoscere gli effetti biologici, le potenzialità terapeutiche e le controindicazioni delle terapie fisiche strumentali nel trattamento dei differenti tessuti.
  • Essere in grado di integrare l’esercizio terapeutico e i mezzi fisici indicando le migliori strategie di lavoro per trattare ogni specifico tessuto, anche in relazione allo stato in cui si trova, alla sua morfologia e alla costituzione e condizione globale del soggetto.

DOCENTI

Luca Barni docente corso esercizio terapeutico

Dott. Luca Barni
Dottore in Fisioterapia. Diplomato in osteopatia. Laureato in Scienze Motorie. Dottorato di ricerca in scienze della salute umana. Docente presso il Master di Fisioterapia dello Sport all’Università di Siena.

Nicolo-Fortis_docente-corso-ECM-esercizio-terapeutico

Dott. Nicolò Fortis
Dottore in Fisioterapia. Già fisioterapista della Nazionale Italiana di Canoa e Kayak. Esperto in fisioterapia integrata, esercizio terapeutico e terapie fisiche strumentali.

TEMI AFFRONTATI DURANTE IL CORSO

  • Istologia dei tessuti e loro risposte cellulari all’esercizio fisico
  • Il dolore nei tessuti biologici
  • Valutazioni funzionali dei tessuti target
  • Esercizio terapeutico
  • Recupero del tono-trofismo muscolare
  • Principi di neuro-training e di stimolazione adattativa
  • Tecniche di riatletizzazione e sviluppo della forza
  • Ruolo dei mezzi fisici nel trattamento dei singoli tessuti biologici
  • Tecnologia a supporto della riabilitazione
  • La multidisciplinarietà come forma di successo professionale

PROGRAMMA DEL CORSO

Sabato

9.00 – 9.15 Presentazione del corso
9.15 – 9.30 Embriologia funzionale dei tessuti biologici
9.30 – 10.00 Istologia e patologia dei tessuti biologici
10.00 – 10.30 Esercizio terapeutico: quale tipologia e quale dose di somministrazione
10.30 – 11.00 Mezzi fisici: stato dell’arte e interazione con i tessuti biologici

11,00 – 13,00  Modulo 1: Focus on dermatomo

  • Tessuto fasciale e “fasciotomo”
  • Tendini
  • Legamenti
  • Esercizio terapeutico e riatletizzazione
  • Terapie fisiche strumentali a supporto

13.00 – 14.00 Pausa pranzo

14.00 – 18.30 Modulo 2: Focus on sclerotomo

  • Tessuto osseo e cartlagineo meccanismi di rigenerazione in seguito a trauma
  • Dolore cronico e sistema osteo-articolare: proposte di trattamento – esercizio terapeutico e training
  • La rieducazione al carico
  • Mezzi fisici: terapie strumentali a supporto

Domenica

8.30 – 12.30 Modulo 3: Focus on miotomo

  • Meccanismi di lesione, classificazione e valutazione diagnostica strumentale
  • Prevenzione degli infortuni muscolari
  • Lesioni muscolari (esercizio terapeutico e riatletizzazione)
  • Mezzi fisici: terapie strumentali a supporto

12.30 – 13.30 Pausa pranzo

13.30 – 17.00 Modulo 4: Focus on neurotomo

  • Istologia e biologia del tessuto nervoso
  • Patologia tessuto nervoso
  • Classificazione delle patologie del SNP
  • Terapia Farmacologica per patologie del SNP
  • La fisioterapia nelle patologie neurologiche periferiche
  • Differenziazione tra patologia neurologica e neurodinamica
  • Le disfunzioni neurodinamiche e il loro trattamento
  • Esercizio terapeutico: neuromuscular return to sport (NMRTS)
  • Mezzi fisici: terapie strumentali a supporto

MATERIALI E METODI

Il corso teorico-pratico si avvarrà di presentazioni teoriche e di esercitazioni pratiche. Per le esercitazioni pratiche è garantita la presenza di almeno un lettino ogni due allievi.

Perchè scegliere proprio il nostro corso di formazione?

1. Perché il corso è rivolto esclusivamente a professionisti sanitari.
2. Perché il corso è tenuto da un team di docenti di grandissima esperienza clinica e didattica che ne garantisce l’alto livello scientifico.
3. Perché è previsto un numero massimo di 24 partecipanti, in modo da poter garantire un proficuo rapporto docente-allievo.
4. Perché il corso si tiene in una struttura di eccellenza, garantendo la presenza di un lettino regolabile in altezza ogni due alunni.
5. Perché il corso si concentra su modalità di valutazione e trattamento scientificamente validate e continuamente aggiornate in base ai più recenti studi scientifici pubblicati.

Elenco dei corsi ECM Fisio Kinesis

Members

Our course begins with the first step for generating great user experiences: understanding what people do, think, say, and feel. In this module, you’ll learn how to keep an open mind while learning.

Total numbers of students in course
  • Yasmine Alissa
  • Tiziana Magnanelli
  • Roberto Paggio
  • Fabio Palma
  • Mattia Zampini
  • mara geronimi
  • Celine Foresti
  • Fernanda Marcela Antolini
  • Claudio Cabrio
  • Stefania Miotto
  • Monica Renzi
  • Paola Molteni
  • Michela Alvanini
  • Erika Roncalli
  • Cristina Ginoulhiac
  • cristiano govoni
  • Chiara Fina
  • Giulia Isidori
  • Chiara Varisco
Inviaci un messaggio ora!
Fisio Kinesis
Invia
Fisio Kinesis
Invia

Registrazione utente

Recupera password